COMO CITTÀ SOSTENIBILE

  • Pubblicato il Dom 28 Novembre 2021 alle 12:44

trasformare criticità in punti di forza

Obiettivo 11 – invito a partecipare

Agenda Como 2030 affronta il tema della Città sostenibile e nell’arco di due settimane pubblicheremo proposte e interventi.

Il laboratorio di idee è aperto al contributo di organizzazioni e cittadini nello spirito di una sostenibilità intesa come apertura verso il nuovo.

La sostenibilità non è, nella nostra accezione, un arroccamento protezionista e conservativo ma una accelerazione e armonizzazione delle relazioni tra luoghi e persone.

Il dialogo tra tradizione e innovazione riscopre spazi e vie, trasformando le criticità in aree di sviluppo potenziale, capaci di accogliere e promuovere il disegno di città che stiamo via via tratteggiando e che troverà espressione anche negli altri Obiettivi.

Ciclabili Città di Como (fonte: Piano Generale del Traffico Urbano 2021)

In queste due settimane un gruppo di lavoro, costituito dai promotori di Agenda, incontrerà professionisti che elaborano e studiano soluzioni per la nostra città rispetto alla mobilità e alla programmazione del territorio.

Con questo primo articolo desideriamo aprire il laboratorio e renderlo trasparente, pubblicando sul sito nei prossimi giorni articoli e materiali.

La sostenibilità non è uno slogan o una bandiera (diffidiamo di entrambe) ma progettualità e pratica, prima individuale e poi sociale e collettiva.

Non è un minus ma un plus, cioè capace di generare valore e crescita.

Per aderire: info@como2030.it

In copertina: Kintsugi il vaso di cermica che i giapponesi riparano con l’oro. La frattura diventa elemento di bellezza e valore.

Condividi

Articoli Popolari